fbpx
BY STILVERSO

BY STILVERSO

DEM vs Newsletter

L’email marketing è la metodologia e lo strumento di comunicazione commerciale tramite email.

La Newsletter e la Dem (Direct Email Marketing) sono i mezzi attraverso i quali si invia la posta elettronica meglio conosciuta come l’email. Ma quali sono le loro sostanziali differenze? Perché sono mezzi diversi fra loro.

E tu, hai creato più Newsletter o DEM? Vediamole più in dettaglio (@ToolsEmail docet)

Newsletter

È principalmente uno strumento di informazione. I contenuti sono di tipo informativo, in formato solitamente solo testuale. Crea seguito verso i propri lettori e ne accresce la fidelizzazione, che però già dev’essere acquisita almeno parzialmente.

Le caratteristiche principali da tenere a mente:

  1. Branding: lo stile e la cura che viene trasmesso attraverso la newsletter promuove e migliora l’immagine dell’azienda e del suo brand con conseguente aumento della good reputation
  2. Traffic generator: l’aumento del traffico sul tuo sito web di riferimento
  3. Loyalty: l’invio periodico, a distanze né troppo ravvicinate (giorni) né troppo dispersive (mesi), contribuisce sempre all’aumento della fidelizzazione dell’utente che conoscerà con regolarità i tratti narrativi, i valori e il mood della tua attività o azienda
  4. Nurturing: una newsletter efficace “nutre” i clienti con le informazioni sui prodotti o sulle novità della tua azienda. Grazie all’avvento dei social network il tema è ancora più importante e può generare l’aumento del proprio parco clienti
  5. Push e viral: la newsletter si pone, al contempo come obiettivo secondario, quello di promuovere i prodotti dell’azienda o le offerte del momento
  6. Lead generation: attraverso la newsletter è possibile anche produrre nuovi clienti e nuove opportunità di partnership

DEM

La DEM è costituita certamente un’email, inviata solo tramite posta elettronica. Il suo obiettivo però è sensibilmente differente dalla newsletter: è uno strumento più “aggressivo”, fondamentale nel marketing mix dell’azienda che desidera aumentare il proprio fatturato.

Le caratteristiche principali:

  1. è una comunicazione commerciale che punta al push diretto sui propri destinatari con promozioni, couponing, branding e sconti (spesso anche elevati)
  2. ha un target molto profilato scelto a tavolino. Rispetto alla newsletter, dove la profilazione dei destinatari è comunque possibile, la DEM segmenta in partenza l’audience a cui l’offerta verrà proposta (ad esempio i prodotti maschili sono inviati solo agli uomini, quelli femminili solo alle donne)

Molto spesso le DEM sono inviate su database a noleggio dove l’editore concede lo spazio al suo interno per la pubblicità di aziende esterne. Ecco i suoi classici KPIs:

  • letture e relativi tassi di lettura e apertura delle email
  • clic
  • bounce (le email che non sono andate a buon fine)
  • cancellazioni
  • inoltri
  • condivisioni dirette sui social

effective-email-marketing

Condividi questo articolo

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email